Visita ai borghi più belli dell’Umbria

Tra palazzi storici, vicoli fioriti e antichi vigneti

25 -28 Aprile

Giovedi 25 Aprile arrivo all’area sosta di Foligno in via XVI Giugno N.42°57’3.24’’ E 12°41’30.52’’ con carico e scarico.

Foligno
è una delle poche cittadine storiche dell’Umbria edificate in pianura, proprio allo sbocco del fiume Topino nella sua valle. Grazie a questa caratteristica scopriremo una delle passioni dei folignani: la bicicletta, con la quale si muovono a proprio agio tra i vicoli del centro storico.

Venerdì 26 Aprile alle 8,30 con una piccola passeggiata raggiungiamo il centro di Foligno e la nostra guida .Dalla piazza della Repubblica visiteremo Palazzo Trinci con i suoi affreschi, la pinacoteca, il museo archeologico, facciata e Duomo di San Feliciano e Santa Maria Infraportas bellissima chiesa ricca di affreschi. Quindi torniamo ai camper per il pranzo libero.
Al pomeriggio ore 14,00 ci spostiamo di 10 km con i camper in area di sosta a BEVAGNA in via dell’accoglienza N.42°56’4.60’’ E.12°36’23.40’’.Senza scarico e carico.

Bevagna è l’antica Mevania che nel corso dei secoli divenne fiorente municipio romano e prospero borgo medievale di cui conserva ancora il suggestivo aspetto antico.
Dall’antica porta Cannara la nostra guida ci accompagna a visitare la chiesa di san Francesco, avremo la possibilità di visitare una caratteristica bottega medioevale e ci illustreranno le fasi della lavorazione artigianale delle carta a partire dagli stracci.
Visiteremo le Terme Romane con le sue interessanti decorazioni a mosaico risalenti al II secolo e dopo aver visto palazzo Lepri andremo in Piazza Silvestri una delle più belle piazze del mondo( da non perdere)dove sorgono altre bellezze di Bevagna.
Ritorno ai camper e cena libera.

Sabato 27 aprile alle 9,00 ci spostiamo di 8 km destinazione Montefalco in area di sosta con carico e scarico N.42°53’32.28’’ E.10°38’52.50’’

Montefalco: famosa per il vino Sagrantino, ottimo olio e splendida vista della valle.
Con la guida vedremo Porta Sant’Agostino e arriveremo alla piazza del comune in forma circolare dove sorge il Palazzo del Popolo che ospita la sala del consiglio, la biblioteca e l’archivio storico.Arrivando al museo civico di san Francesco si possono vedere gli affreschi di Bonazzo Gazzoli, del Perugino e altri.Ritorno ai camper e pranzo libero.

Al pomeriggio ore 15,00 ci spostiamo di pochissimo a piedi e andiamo a vedere un oleificio e cantina locale per una degustazione (guidata dai proprietari)dei loro migliori vini Sagrantini e assaggeremo l’olio nuovo con la bruschetta.
A fine degustazione ci spostiamo con i camper all’area di sosta Parco Acquarossa di Gualdo Cattaneo(12 km) con carico e scarico e ci prepariamo per la cena al ristorante il Mulino.
Parcheggio in via Bonifacio 3 N.42°53’31.93’’ E12°32’09.25’’

Menù:
Due primi: Tagliatelle al mulinaccio (salsiccia.piselli e funghi) – Ghocchi al sagrantino
Secondo: Arrosto misto (arista di maiale)
Contorno: patate arrosto o insalata
Dolce della casa-acqua-vino–caffè-amaro

Domenica 28 aprile siamo liberi di visitare il parco dove si può girare con un trenino,ci sono le miniere di lignite degli anni 20 il museo del trattore ecc…

Costi 50,00 € cad 1 per i soci + 5,00 a camper per i non soci

Iscrizioni entro il 16 aprile o al limite di 25 camper, tramite bonifico bancario di 50,00 €
IT45S0306911896000000018541

TEL. DANIELE 3472653541 – MARIO 3387468025

Compila il modulo di iscrizione:






Numero partecipanti:


Autorizzo fin d'ora il Gruppo Camperisti Vicentini a trattare i miei dati personali, presenti su questa scheda, in osservanza degli artt. 13 e 23 del D.Lgs. n. 196/2003 registrandoli in un'apposita banca dati, che potranno essere utilizzati esclusivamente per le attività legate al turismo itinerante.
Sollevo l'organizzazione da ogni responsabilità per ogni imprevisto e/o danno che dovesse verificarsi a persone e cose durante il raduno. (*)

Visita ai borghi più belli dell’Umbria